Blue lace dress: il fascino del pizzo in tutte le sue declinazioni

Il pizzo é da sempre sinonimo di romanticismo e bon-ton.

Quando vado a trovare i miei genitori a casa, passo delle ore a guardare vecchie foto di famiglia. Mi piace ricordare i momenti trascorsi insieme ai miei fratelli e cugini. Ma le fotografie che più amo avere tra le mani sono quelle delle mie nonne e bisnonne. La dolcezza di questi scatti ormai sbiaditi hanno un valore sentimentale enorme. Ciò che accumuna quattro donne così diverse è la loro classe ed eleganza. In molte foto che le ritraggono indossano camicette o abiti in pizzo che immagino siano bianchi o pastello. Immagino perché le fotografie sono in bianco e nero. Ai nostri giorni il pizzo si è declinato in tante nuance diverse, diventando così una tendenza da abbinare ad accessori più urban style per creare look vivaci. Oggi ho voluto proporvi un blue lace dress firmato dal brand Made in Italy Princesse Metropolitaine.

Un blue lace dress da indossare in diverse occasione con gli accessori adatti.

Questo blue dress lace di Princesse Metropolitaine che oggi vi proponiamo é una dedica alla femminilità. Il suo taglio leggermente a trapezio e il pizzo blu lo rendono molto romantico. In questo caso si può scegliere di indossarlo seguendo lo stile bonton ma con alcuni piccoli dettagli che lo rendano grintoso. In questo caso dobbiamo chiederci: cosa non avrebbero mai accettato le nostre nonne? Ma semplice, mai e poi mai avrebbero abbinato il blu al marrone, arancione o nero. E noi per dare quel touch eclettico invece abbiamo osato. Si “osato” ma a piccole dosi, visto che i dettagli di queste tonalità sono pochi. Uno smalto arancione come questo di Dior e sandali aperti con cinturini blu (per riprendere la tonalità del vestito) e marrone.

Como portarlo di giorno per l’ufficio o riunione? Provate un blazer bianco e al posto dei sandali, un paio di stivaletti alla caviglia. Vedrete come il risultato cambia ancora.

Blue lace dress: il fascino del pizzo in tutte le sue declinazioni