Brownies con frutta secca, ricetta realizzata con Torta al Cioccolato Ciobar

Brownies con frutta secca, ricetta realizzata con Torta al Cioccolato Ciobar

Come fare brownies buonissimi in poco tempo e personalizzarli con frutta di stagione?

Sono una fan del cioccolato e di tutti i dolci realizzati con questo “cibo degli dei”. E’ davvero un’ossessione e ogni volta che posso, provo a fare torte al cioccolato con qualche variante. In questi giorni ho scoperto una limited edition di Ciobar, che probabilmente troveremo fino a marzo del prossimo anno, ed è la Torta al Cioccolato. Si tratta di un’impasto liquido per torta con all’interno tutti gli ingredienti freschi necessari per la sua realizzazione. E’ tutto già pronto, solo è necessario versare il contenuto della busta in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Io ho deciso di sperimentare e fare i brownies con frutta secca, proposti da Ciobar. Il risultato? Golosità a “go-go”. La frutta secca scelta è una delle mie preferite in assoluto, ovvero le noci. Ma è possibile anche aggiungere le mandorle, le nocciole o i pistacchi.

Brownies con frutta secca: ricetta facile, veloce e buonissima grazie al preparato di Ciobar in edizione limitata Torta al Cioccolato Ciobar

La preparazione di questi brownies è semplicissima, basta imburrare e infarinare una teglia. Versare il contenuto della busta di Torta al cioccolato di Ciobar nella teglia. Sminuzzare a parte con la mezzaluna la frutta secca che sceglierete. Io in questo caso ho deciso di aggiungere solo le noci, ma potete anche mettere più di una varietà di frutta secca. E se preferite frutta diversa, potreste provare a mettere le banane e le fragole che con il cioccolato sono buonissime. Una volta tagliata la frutta inseritela nella teglia e mescolate delicatamente, in modo che la frutta si distribuisca bene e armonicamente all’interno dell’impasto. A questo punto vi basterà infornare (con forno statico a 180 gradi) per circa 35 o 45 minuti. Io di solito controllo dopo i primi trenta minuti per capire come va la cottura. Una volta cotta la torta, dovrete lasciare raffreddare e tagliare a rettangoli!