L’eccellenza delle torrefazioni italiane De’Longhi per un caffè ineguagliabile!

L'eccellenza delle torrefazioni italiane De'Longhi per un caffè ineguagliabile!

Come nasce un espresso eccellente? Ho scoperto da poco che è una storia molto lunga! Infatti bisogna partire dalle coltivazioni, che si trovano molto lontano. I chicchi vengono raccolti e trasportati in sacchi di juta in tutto il mondo.

Infine arrivano nelle mani dei sapienti dei torrefattori italiani, che tostano i chicchi di caffè secondo la tradizione. E come se fosse poco, creano miscele segrete e profumate, che sono amate e apprezzate in tutto il mondo.

Ma per raccontarvi ogni segreto di queste miscele di caffè uniche ed invidiate da tutte, è nato un bellissimo progetto L’eccellenza delle torrefazioni italiane De’Longhi. Il sito è dedicato agli amanti della bevanda degli dei, dove possiamo trovare tanti approfondimenti, storie bellissime ed emozioni espresse. E chi se non De’Longhi ci poteva pensare? Il brand leader nella vendita di macchine per caffè da tenere in casa (ma anche in ufficio come faccio io) ha scelto di diffondere la sua cultura, conoscenza della varietà e ricchezza.

Un modo per scoprire come sia possibile bere il miglior caffè a casa

Ma quale è il vostro preferito? Quello che bevete a casa o quello che degustate al bar di fiducia? Tranquilli con il progetto L’eccellenza delle torrefazioni italiane, De’Longhi ha messo insieme i due migliori ingredienti per farlo eccellente a casa nostra.

Ad ognuno la sua miscela di caffè

De’Longhi propone cinque miscele eccellenti di torrefazioni presidio Slow Food.

  • Art Caffè Torrefazione: la miscela Eleutheria, composta di tre origini diverse provenienti da Guatemala, Etiopia e Perù. Tutte tostate singolarmente e poi mescolate a freddo.
  • Boutic: Una miscela di specie Arabica e Robusta, leggermente profumata e ricca di corpo.
  • Alberto Pappagallo rosso: Una miscela composta al 90% di arabica e al 10% di robusta.
  • Trinci miscela Raffiné: la miscela viene composta prima dell’infornata nella tostatrice a fiamma diretta. Questa è alimentata da un fuoco di legno di Robinia Pseudoacaci.
  • San Domenico Huehuetenango: La miscela è quella fatta con il caffè delle terre alte di HUEHUETENANGO (Guatemala).

Secondo voi in casa IndianSavage, che amiamo il caffè anche nei prodotti beauty, abbiamo scelto il nostro preferito?

Caffè Delonghi