Calendar girl, dopo il successo in USA arriva anche in Italia

Calendar girl

Calendar girl, siete pronti per il fenomeno dell’estate? Come ogni anno arriva puntuale il tormentone dell’estate e nel mio caso si potrebbe dire che arrivano vari “tormentoni dell’estate”, perché oltre alla canzone “martello” che non uscirà dalla mia testa prima della fine di agosto, ho anche il rossetto “ossessione” e il libro “passione”. E quest’anno uno dei romanzi che adoro è Calendar girl di Audrey Carlanedito da Mondadori. Preparatevi ad una avvincente lettura che vi porterà ad accompagnare la protagonista della storia Mia che, per necessità economiche  e per il fatto che suo padre rischia di essere ucciso, decide di fare la escort. Volete che vi sveli di più? giusto qualche anteprima , perché non voglio “spoilerare” la fine, so già che non sarei perdonata facilmente se lo facessi.

Calendar girl, la storia dello strepitoso anno di Mia

In Calendar girl la protagonista Mia decide di accettare un incarico per un anno in cui dovrà fare la escort accompagnando dodici uomini diversi, tutti belli e affascinanti, senza nessun obbligo di prestazioni sessuali. Questo la porterà a vivere in dodici città diverse, dove conoscerà ambienti esclusivi e avrà la possibilità di indossare abiti unici ed eleganti e gioielli da sogno. Una volta finito l’incarico, riceverà un milione di dollari. Le vicende di Mia ci porteranno a vivere

una storia romantica, sexy e travolgente, da leggere in quattro volumi, che si susseguiranno per Mondadori entro la fine del 2016.

Siete pronti a leggere tutti e quattro i volumi? intanto  scopriamo cosa farà Mia a Gennaio a Los Angels con un sceneggiatore sexy ed intelligente, a Febbraio nella città di Seattle con un artista francese alla ricerca della sua musa. Ed infine a Marzo a Chicago con un ex pugile imprenditore fragile e con il cuore fragile e spaventato. 

Tutti uomini da sogno. Che poi sono persone. Intriganti, fragili, che hanno paure, segreti e verità nascoste. Loro hanno scelto me. Per un mese sono entrati nella mia vita. Tutti mi hanno lasciato qualcosa.

Cosa le avranno lasciato? tanti ricordi come minimo e molti insegnamenti.

IMG_3315

Buzzoole