Cascina Caremma: una piccola oasi immersa nella natura a pochi passi da Milano e non solo

Cascina Caremma: una piccola oasi immersa nella natura a pochi passi da Milano e non solo

A volte ci sono luoghi “incantati” molto vicini a noi, ma siamo troppo impegnati a “correre dietro” alle vicissitudini della vita per rendercene conto!

Ecco qual è stato il mio pensiero, quando sono arrivata a Cascina Caremma. Un’azienda agricola Bio che si trova a Besate, a pochi chilometri da Milano. Nomino la città meneghina solo come punto di riferimento, perché come avrete capito, è veramente vicina anche a molte città dell’Emilia e del Piemonte. Ma i punti di forza di questa piccola oasi della natura non è solo la posizione geografica, ma è quello che custodisce gelosamente! Un cuore vivo, fatto da persone che hanno voluto mettersi in gioco e dare vita ad un nuovo concetto di bio. E dopo tanti anni a parlare di questo tema, penso proprio di accorgermi quando un’azienda abbraccia questo mondo per farlo divenire la propria filosofia di vita.

Il fondatore Gabriele Corti e Linda, la responsabile della SPA, uno dei tesori di Cascina Caremma, ci hanno raccontato con la scintilla negli occhi, come è nato questo progetto e come ogni anno cresce con nuove idee e nuovi desideri.

Cascina Caremma: allontanarsi dalla quotidianità caotica per vivere momenti di relax e tranquillità.

Dopo una passeggiata tranquilla alla scoperta del meraviglioso agriturismo Cascina Caremma, tra animali (maiali e bovini) e natura, abbiamo visitato la SPA (un gioiellino custodito da uno splendido scrigno). E’ stata pensata per viverla in tre momenti diversi, attraverso i suoi 3 ambienti. In questo modo si possono vivere esperienze che ci porteranno a rilassarci e ritrovare noi stessi. Appena si entra nella zona interna, troviamo la grande piscina che, grazie all’ampia vetrata, si è circondati dalla campagna. Poi troviamo la zona relax, dove si possono fare i trattamenti, oltre alla biosauna, al bagno di vapore con cromoterapia, il pediluvio con acqua del pozzo e le docce aromatiche.

E dulcis in fundo la zona esterna che permette all’ospite di avere un contatto ancora più profondo con la natura. Infatti ci troviamo all’interno di un ampio giardino dove fare la sauna finlandese e infine godere della piscina idromassaggio riscaldata.

Cascina Caremma: sorprende anche per la gastronomia e per una sorpresa inaspettata

E se tutto ciò non vi basta, perché siete anche pignoli con il mangiare, non preoccupatevi. Infatti Cascina Caremma vi stupirà con i piatti squisiti proposti dal ristorante Naturale, che si trova al suo interno. Ogni mese viene proposto un menu diverso con 15 portate. Ogni piatto viene realizzato con ingredienti a “Metri Zero”, provenienti dall’azienda agricola stessa. Tra i piatti che ho avuto la possibilità di assaggiare, ho amato la cheesecake di barbabietole, ma credetemi se vi dico che ogni piatto racconta una “storia di sapori”. E per finire in bellezza la storia di questa oasi, vi racconto una sorpresa inaspettata, che sarà molto gradita dagli amanti dei vini e della birra.

Oltre al ristorante Naturale, infatti c’è anche un delizioso bistrot, dove degustare salumi, formaggi locali, dolci e anche tisane. Ma qui si potrà essere deliziati anche da vini e dalla speciale “Birra del Ticino”, biologica e prodotta col malto d’orzo da loro coltivato.

Prima di Natale tornerò per sperimentare in prima persona la SPA e vi invito a seguirmi sulle stories di Instagram per farmi tutte le domande che potranno dare una risposta alle vostre curiosità.

Recensione personale della mia esperienza a Cascina Carema (non sponsorizzato).