Contouring labbra perfette in solo quattro step con la palette Lip Contour

Contouring labbra perfette in solo quattro step con la palette Color Drama

#AlzaIlVolume con labbra volumizzate e ben definite

Ormai le tecniche per creare un makeup degno da star, sono sempre in evoluzione ma soprattutto sono a disposizione di tutti. Il contouring in particolare è in grado, a seconda delle necessità, di mettere in risalto i nostri punti di forza o nascondere i piccoli difetti che non amiamo. L’unica condizione è quella di conoscere bene i passaggi (si ottiene solo con la pratica) . In questo modo potrete “trasformare” le zone del viso che non vi piacciono e ottenere risultati sorprendenti. A questo punto perché non provare il contouring labbra? Gli step sono molto semplici e vengono eseguiti in pochi passi. Il suggerimento, per avere labbra che stupiscono, è quello di testare le tonalità più adatte alla vostra carnagione.

Come eseguire un perfetto contouring labbra: le palette giuste

Il contouring labbra è una tecnica che si focalizza sull’aggiungere volume alle nostre labbra. E se, come me, avete labbra sottili e volete seguire una delle tendenze beauty della prossima stagione, questa è la soluzione perfetta. Prima di tutto è necessario avere gli strumenti adatti per imparare ad eseguire quest’arte che risalta le nostre labbra. Maybelline propone una nuova Lip contour palette (disponibile anche su Amanzon), che possiede tutto ciò che ci serve. La propongono in due declinazioni: toni nude e rosati (per le amanti del makeup minimalista che quest’anno torna, ma rivisitato in una chiave più sofisticata) oppure toni rossi e viola (per tutte quelle che amano farsi notare e non passare inosservate). All’interno troverete anche un pennello duo con il quale potrete delineare le labbra (lato più sottile) e “riempire” (lato più spesso e grande).

Come eseguire un perfetto contouring labbra in quattro passaggi

Una volta che avete la palette giusta, sarete pronte per eseguire la tecnica del contouring per labbra voluminose e ben definite. Gli step sono quattro e per eseguirli potrete utilizzare le nuance che trovate nella Lip contour palette. Per questo trucco abbiamo scelto di provare quella con i toni nude e rosati. Come potrete vedere dalle foto, nella palette vi è segnalato quale tonalità usare a seconda del passaggio che dovrete fare.

  • Primer: il primo passaggio consiste nel creare una base perfetta sulle vostre labbra. In questo caso sarà sufficiente applicare il colore chiaro (quasi bianco) che viene comunque indicato sulla palette come “primer”. Potete farlo con la punta del dito o con un pennello diverso da quello della palette, (studiato per delineare da un lato e dall’altro dare volume).
  • Delineare e disegnare: è arrivato il momento di disegnare il contorno labbra. Questo è uno degli step più importanti soprattutto se avete labbra sottili come me. In questo caso avrete tre possibili tonalità con quali definire le labbra. Userete il lato più sottile del pennello contenuto nella palette.
  • Riempire e volumizzare: passo successivo è quello di “colmare” di colore le vostre labbra e potrete farlo con tre nuance di rossetto colato finish matte. Se usate e amate i rossetti di Maybelline opachi, non resterete delusi in quanto hanno la stessa qualità e donano lo stesso effetto. Questa volta invece sarà il turno del lato più spesso del pennello in dotazione.
  • Illuminare: ultimo ma non meno importante step è quello di illuminare le vostre labbra. Potete farlo con la punta delle dita o con un pennello diverso. È importante eseguire questo passaggio in modo corretto se volete l‘effetto tridimensionale perfetto dato dal gioco di luci e ombre. L’illuminante (che nella Lip contour palette troverete indicato con la parola “highlight“) sarà applicato con lievi tocchi nella parte centrale, stando attente a non toccare il contorno.

Semplice il contouring labbra, vero? Ma soprattutto apprezzatissimo da chi ha labbra sottili e poco voluminose.


MAYBELLINE LIP PALETTE