“Due sirene in un bicchiere”, Federica Brunini torna a farci sognare!

La nostra Federica Brunini torna a farci vivere una storia speciale e questa volta lo fa con un romanzo che porta un nome enigmatico a mio parere!

Ebbene sì, quando ho ricevuto il libro di Federica Brunini, sapevo già che mi avrebbe fatto vivere una nuova avventura. Ma se l’anno scorso con Quattro tazze di tempesta  si intuiva un pochino la trama, questa volta non sapevo cosa aspettarmi. Due sirene in un bicchiere? Cosa puoi pensare da un titolo così? Potete immaginare come la mia fantasia abbia all’improvviso iniziato a galoppare. Poi ho detto STOP, leggiamo che è meglio. E ovviamente non mi ha deluso neanche per un momento, ma mi ha tenuto compagnia e mi ha fatto riflettere molto pur lasciandomi sognare. Federica è così… ti prende per mano e ti accompagna in un cammino che con tanta dolcezza, ti porterà verso un obbiettivo. La felicità? Forse questa volta più che l’allegria di vivere, ci si ritrova a capire come essere sereni con noi stessi. Ma questo ci riesce solo in un modo, “raccontandoci l’anima” dei suoi personaggi. Eh sì, solo lei ha questo potere!

“Due sirene in un bicchiere”, Federica Brunini torna a farci sognare!

Sono qui davanti al computer e mi chiedo “quanto posso raccontare  senza spoilare troppo”? E la verità non lo so, ma ci provo con molta delicatezza. La nostra storia si svolge in un’isola (non è novità se conoscete Federica e la sua storia) del mediterraneo e precisamente nel B&B delle Sirene stanche. Una struttura di solo quattro camere molto particolare, perché non sono gli ospite a decidere se soggiornare, ma si viene scelti. Per poter essere presi in considerazione e necessario scrivere una lettera (strano a dirsi, vero?) e aggiungerei che deve essere scritta con l’inchiostro “color verità” (sì, Federica mi ha già contagiato con il suo modo di raccontare fiabesco). I protagonisti di questo romanzo sono Eva, Jonas, Olivia e le gemelle Lisa e Lara, ovvero gli ospiti del B&B. E poi ovviamente le “padrone di casa”, Dana e Tamara che ci faranno vivere a stretto contatto con la natura e i paesaggi della meravigliosa isola. Vorrei raccontarvi molto di più, ma preferisco siate voi a scoprire il romanzo e già che ci siamo… a riscoprire voi stessi. Grazie Federica ancora una volta!

Il libro Due sirene in un bicchiere lo trovate qui.

Due sirene in un bicchiere