Profuma biancheria Orphea: fragranza di fiori per i nostri capi

Profuma biancheria Orphea: fragranza di fiori per i nostri capi

Prendersi cura dei propri abiti dovrebbe diventare una vera tendenza

Avete mai pensato a quanto tempo dedicate alla vostra persona? Io spero che ne dedichiate tanto e non fate come me, che metto tutti davanti alle mie esigenze. Perché lo faccio? Questione di carattere e credetemi, tutti i miei cari mi fanno notare che la vita è una sola e dovrei pensare di più a me. Ma il il tema di oggi non è un esame di coscienza sul “cosa dovrei e non dovrei fare”, ma come curare i nostri capi d’abbigliamento. Ormai tutto diventa trend in pochi secondi e a questo punto io mi domando perché non può diventare “trendy” curare i nostri vestiti? Oggi vi voglio “raccontare” quanto per me sia importante indossare abiti, non solo puliti, ma anche profumati. Mia nonna diceva che non c’è miglior profumo che quello di pulito, ma se questo dovesse essere la fragranza di fiori freschi? Il Profuma biancheria Orphea mi ha ispirato e questa volta e mi ha fatto venire voglia di avere tutti i capi profumati.

Profuma biancheria Orphea: fragranza di fiori per i nostri capi

Vi avevo già parlato del brand Orphea l’anno scorso nel post dedicato a come affrontare i pic-nic senza punture di zanzare. Bene oggi invece il marchio ci propone il profuma biancheria Orphea l’essenza con una fragranza di fiori. E come non fidarsi di un brand con una storia così bella? Eh sì, negli anni venti l’inventore svizzero Johann Heinerich, viaggiando tra i cantoni, raccolse delle ricette su alcuni rimedi naturali efficaci contro gli insetti. Ci riusci grazie alle sue approfondite conoscenze sulle erbe e grazie a ciò mise a punto una formula ricca di ben oltre 400 elementi estratti da piante e fiori. Questo per fare in modo di proteggere naturalmente i capi in lana. Ma adesso il marchio si espande e non solo ci sono prodotti anti-zanzara naturali, ma anche profuma biancheria come questo… Niente male vero? Impariamo a prenderci cura anche dei nostri capi.