Roberta di Camerino: il grande ritorno del brand storico

Chi di voi ama sul serio il mondo della moda, di sicuro conosce lo storico marchio di cui oggi vi parlo.

Roberta di Camerino è lo storico brand veneziano che negli anni 50, conquistò il mondo con le sue borse  uniche.

La prima volta che ho visto una borsa di Roberta di Camerino avrò avuto circa sette anni. La portava mia nonna ed io ero affascinata dai suoi colori. Verde, rosso e blu erano i colori che la scomparsa stilista usava spesso non solo nelle sue bag, ma anche in accessori come i famosi foulard. Quest’anno finalmente è arrivato il grande rilancio della famosa azienda. Ciò accade con l’eleganza e il glamour che contraddistingue il marchio. Infatti la nuova collezione è ricca di dettagli chic che conquisteranno le fashionista di tutte le età.

Nuova collezione primavera estate di Roberta de Camerino

Le sue bag sono molto più che semplici accessori. Queste opere d’arte, definite così anche da Salvador Dalì, sono tornate per affascinare il mondo femminile. La nuova collezione primavera estate punta a colori accesi ed intensi. Tra questi troviamo il bianco, l’azzurro cielo, il rosso, il giallo. Tra i modelli proposti ci sono le borse a secchiello e quelle a bauletto con due manici, da portare a mano o a spalla.

Sono gli accessori perfetti per “accendere” il look quotidiano di ogni donna.

E come non essere d’accordo? Basta guardare la linea Grafic per capirlo. Infatti è stata realizzata in tessuto “spalmato” personalizzato con alcuni elementi classici del marchio. Le fibbie, in particolare, sono state fatte con la tecnica “trompe-l’oeil”. L’unica capace di creare quell’effetto illusorio che faceva comparire bellissime pieghe e cinture, revers e bottoni su abiti semplici. E che hanno anche reso la “R” famosa in tutto il mondo.

Presto vi farò vedere anche la collezione autunno inverno che, a quanto pare, è un’ode all’eleganza.