Rossetto personale: ho creato il mio lipstick grazie a Naj Oleari

Creare il proprio lipstick dal primo step fino!

Qualche settimana fa sono stata invitata dal team di Naj Oleari ad un evento molto particolare. In quella speciale occasione ho potuto creare il mio rossetto personale con l’aiuto di vere esperte, che mi hanno pres per mano e portar alla scoperta di questo mondo incantevole. Voi sapete come si fa un rossetto? Per me è stata una delle esperienze più divertenti da quando faccio la blogger (2010). La prima che bisogna fare è prendere un pentolino e scegliere le cere colorate che andranno ha creare la tonalità di rossetto adatto ad ognuna di noi. Per questo evento il team di Naj Oleari ci hanno proposto i pezzetti di cera colorate a forma di cuore e in nuance diverse (rosso, rosa, bianco, marrone). Tramite il mix di questi “cuoricini” di cera ho potuto creare la mia tonalità personale. Una volta presi i vari pezzetti di cera (nel mio caso bianco, marrone e rosso), si possono fondere tutto insieme grazie ad un fornellino elettrico.

Naj Oleari ci insegna come si crea il nostro rossetto personale.

Quando i diversi pezzetti di cera sono fusi e mescolati per bene, si può finalmente pensare se farlo opaco (i mat ancora sono un vero trend) oppure più brillanti come ho fatto io. Ho scelto di aggiungere polvere perlata per dare un touch luminoso che adoro sulle mie labbra e che crea l’effetto “leggermente più piene”. In seguito si sceglie se mettere gli attivi, ad esempio io lo volevo effetto volume e ho usato l’olio di semi di mela. E infine l’essenza per una fragranza unica e questa volta vi sorprenderò secondo me. Infatti ho scelto l’assenzio. Un profumo particolare, intenso e per nulla scontato che ha reso il mio rossetto personale davvero unico nel suo genere.

Invitata da Naj Oleari.

Rossetto personale: ho creato il mio lipstick grazie a Naj Oleari