Trattamenti beauty naturali e benessere alla Terme Luigiane

Trattamenti beauty naturali e benessere alla Terme Luigiane

Avete mai pensato di abbinare la vacanza mare alle cure termali? Nella meravigliosa Calabria ciò è possibile.

Per tutte le amanti dei trattamenti beauty naturali e del benessere che desiderano questo tipo di soggiorno, troverà che la cittadina di Acquappesa è la meta ideale.

Un paio di settimane fa, durante un viaggio stampa con sette giornaliste, ho scoperto per la prima volta le Terme Luigiane. Ho sempre visto la Calabria, come il posto perfetto dove soggiornare per una vacanza mare. Ma ammetto che non immaginavo si potesse abbinare a questa, anche cure termali e trattamenti beauty naturali. Nella caratteristica cittadina di Acquappesa, in provincia di Cosenza, ho potuto vedere e testare un tipo di vacanza molto diversa dal solito. A pochi chilometri da un mare, che non ha nulla da invidiare ai Caraibi, si trova l’hotel Grand Hotel delle Terme. Una struttura che ha riaperto, completamente rinnovata, e che è  collegata all’interno direttamente alle Therme Novae e inoltre a pochi passi (a piedi) dal Parco Termale Acquaviva.

Le sorgenti delle acque termali che fanno bene a tutto il corpo

Prima di visitare lo stabilimento delle Therme Novae, ho avuto la fortuna di visitare le sorgenti delle sue acque sulfuree forti salsobromojodiche. Un percorso molto interessante dove per la prima volta ho sentito parlare anche delle alghe termali. Un’alga verde azzurra arricchita da elementi che hanno un alto contenuto di olio e di zolfo, oltre ad avere elementi protettivi per la cute. La nostra guida, per farci capire l’importanza di questi elementi, li ha paragonati ai cortisoni. Vale a dire che i polifenoli, la vitamina E e i fitosteroli vegetali hanno un effetto anti infiammatore naturale.

Le acque delle sorgenti della terme Luigiane vengono dermopurificate (ossia rinnovate). Per realizzare invece il fango termale, vengono riempite delle vasche con l’argilla verde, proveniente dalla Toscana. In seguito viene fatta scorrere l’acqua sulfurea di queste sorgenti all’interno. L’azione di questi fanghi sulla nostra pelle è incredibile anche dal punto di vista beauty. Infatti contrastano la psoriasi grazie all’effetto levigante e desquamativo.

Therme Novae, posizionate in una località strategica per chi vuole fare una vacanza mare all’insegna del beauty

Presso queste terme, si possono effettuare le cure adatte a numerose indicazioni terapeutiche e con la possibilità di usufruire anche del regime mutualistico e agevolato. Tra le tante, è interessante sottolineare quelle adatte a curare le patologie delle prime vie aeree:

Inalazioni, docce nasali, aerosol, nebulizzazione, humage. La balneoterapia sulfurea è, invece, efficace in caso di dermatosi pruriginose e allergiche, acne e psoriasi.

Durante la nostra visita, abbiamo visto come la struttura sia adatta ad accogliere bambini, donne, uomini e anziani.

Parco Termale Acquaviva, divertimento e trattamenti beauty naturali

E come vi dicevo all’inizio, il Grand Hotel delle Terme si trova a pochi passi da questo Parco Termale, dove i trattamenti beauty naturali e il divertimento si uniscono. All’interno si trovano tre piscine ad acqua termale fluente. In queste sarà possibile fare idromassaggio terapeutico con getti d’acqua a pressione, idrochinesiterapia, nuoto controcorrente, acqua-gym e l’humage nature ( attraverso l’azione del gas sulfureo liberato dall’acqua termale). Inoltre immerso in questo meraviglioso parco “incastonato” nel verde, sono disponibili turbo docce e distributori di fango per un’applicazione personale. Infine una piscina di acqua dolce adatta anche ai più piccoli.

Mare incredibile a due passi dalle Terme Luigiane

Ve lo avevo già detto sui social, ma lo ripeto anche qui. Il mare della Calabria non ha nulla da invidiare a quelli del Mar del Caribe. Ed io lo posso dire, visto che ho  vissuto ai tropici per più di tredici anni. Ma le sfumature azzurre di questo mare, ancora non le avevo viste. Per chi vuole un mare bellissimo e trattamenti beauty naturali, questa è l’opzione perfetta. La spiaggia di Lido Blu ad Acquappesa, non solo è attrezzata con ombrelloni e lettini, ma ha anche un ristorante vista mare. Se siete amanti del buon pesce, non potete non andarci. Come direbbe mia nonna “ogni boccone sa di mare”.

Leggenda dello scoglio della Regina

Si dice che le acque che scorrono in questo luogo dall’atmosfera magica, abbiano il potere di rendere fertili le donne. Io sinceramente non so se sia vero (anche se il bagno l’ho fatto… non si sa mai). Ma vi confesso che è un pezzetto di paradiso, in questa regione meravigliosa. L’alone di mistero che lo circonda, rende anche un semplice bagno al mare, un’esperienza magica.

Diamante e Guardia Piemontese

E se volete abbinare anche shopping e cultura, sarete felici di sapere che Acquappessa si trova vicino a Diamante e Guardia Piemontese. Diamante è una cittadina piena di vita di sera, è facile perdersi nelle sue deliziose e caratteristiche vie. Per fare shopping è ideale grazie ai tanti negozietti aperti fino a tardi. E se volete fare una cena romantica, vi suggerisco il ristorante Sabbia d’Oro. Qui non troverete solo piatti di pesce che vi sognerete dopo qualche giorno, ma la torta con peperoncino, fatta dalla nonna del proprietario che merita assolutamente. Guardia Piemontese invece, è un borgo che ospita una delle minoranze etniche presenti in Calabria. Interessante perché conserva ancora oggi i resti delle origini valdesi e l’uso della lingua occitana. Da visitare il centro di cultura “Giovan Luigi Pascale” di proprietà della Tavola Valdese.

Un ringraziamento speciale alle mie compagne di viaggio, che mi hanno insegnato tanto. E in particolare un GRAZIE di cuore a due grandi donne. Sonia Ferrari per essere stata una padrona di casa eccezionale e a Isa Grassano, che è stata capace di farmi riscoprire la voglia di viaggiare per conoscere e apprendere.