Truffle Restaurant e Cocktail Bar, un’altra eccellenza dell’hotel NH di Milano

Truffle Restaurant e Cocktail Bar, un'altra eccellenza dell'hotel NH di Milano

E da quando Camilla Rocca (giornalista di food) è entrata a far parte della mia vita, la mia “sete e fame” di conoscenza gastronomica è aumentata in modo esponenziale. Sarà colpa del fatto che sceglie solo il meglio? Probabilmente sì.

Uno dei ristoranti più “seducenti” di Milano, che mi ha fatto conoscere, è stato il Truffle Restaurant e Cocktail Bar. Una vera eccellenza che si trova all’interno del noto hotel NH di Milano Palazzo Moscova. In una serata estiva ho scoperto delizie al tartufo che il mio palato (in continuo allenamento) ancora si sogna.

L’anno scorso, in occasione di un bellissimo evento firmato Kiko Milano, ho avuto la fortuna di conoscere l’esclusivo hotel NH di Milano. Non tutti sanno che è situato in un palazzo storico molto importante, in quanto ospitava la prima stazione ferroviaria della città meneghina. Durante il mio soggiorno ho potuto apprezzare il design essenziale e raffinato delle camere e il servizio impeccabile, ciò che però non sapevo è che all’interno ha aperto l’innovativo “Truffle Restaurant e Cocktail Bar“. E’ stato creato per NH Milano Palazzo Moscova dal famoso marchio di tartufi toscani Savini Tartufi. Avete presente? Immagino di sì, soprattutto se siete intenditori di Tartufi.

Savini Tartufi porta l’eccellenza al NH Milano Palazzo Moscova

Chi di tartufi se ne intende sa che Savini lavora da quattro generazioni nel settore e ed esporta eccellenze pregiate della Toscana, come lo scorzone invernale, il tuber magnatum Pico e il bianchetto. Ecco perché non sorprende che, dopo aver aperto un ristorante a Firenze, abbia deciso di fare lo stesso nella metropoli di Milano. Il Truffle Restaurant e Cocktail Bar è dedicato al tubero pregiato non solo con piatti deliziosi, ma anche con cocktail che sorprendono anche chi, come me, inizia ad apprezzare il tartufo. I miei sensi sono stati svegliati e conquistati dal bacio di dama con salatini al tartufo e crema di parmigiano, dal passatino di spinaci con insalata di farro, carote, fave, oro nero e tartufo bianchetto e infine sua maestà il tagliolino, impreziosito dal profumo del tartufo.

E se ciò non bastasse, ho scoperto cocktail al tartufo come il Mary Trufford e il The Maquis. Due drink che hanno raccontato alle mie papille gustative una delle tante storie legate alla Toscana e alle sue eccellenze.