Try, ecco il terzo capitolo di #nientecomeprima di Fastweb presentato a Aero Gravity di Milano

Try, ecco il terzo capitolo di #nientecomeprima di Fastweb presentato a Aero Gravity di Milano

Fastweb si mette nei panni dei clienti e li conquista chiedendo di essere messi alla prova

Probabilmente sapete che sono sempre stata una sostenitrici di Fastweb e ve l’ho dimostrato anche in passato. Per questo non potevo non partecipare alla presentazione del terzo capitolo “Try” di #nientecomeprima. Una fase che chiede alla clientela di mettere alla “Prova Fastweb Mobile”. Come avrete capito, Fastweb è il primo operatore in Italia ad offrire in prova il servizio mobile senza alcun costo. Ma il meglio deve ancora venire, visto che se decidete di continuare, il primo rinnovo è gratis. Non ci saranno costi di uscita e nessun tipo di vincolo nel caso in cui non sarete convinti di quest’offerta. Ma adesso io vi chiedo: pensate davvero di lasciare un servizio così trasparente e chiaro? Io che di brutte esperienza con la telefonia ne ho avute tante, da quando li ho scoperti, non li lascio più.

Try, mettiamo alla prova Fastweb? I vantaggi sono troppi per non farlo!

Dallo scorso venti febbraio potremo usufruire delle offerte Fastweb, richiedendole tramite l’App MyFastweb e il sito fastweb.it. Così si potrà avere la Sim Fastweb su rete 4G e 4G Plus con copertura di oltre il 98% della popolazione senza nessun costo di entrata nè di uscita. Inoltre non ci saranno penali o vincoli di alcun tipo, ma ci saranno solo vantaggi, come la spedizione della Sim e il primo rinnovo, inclusi nell’offerta. Avete capito?

Se il cliente vuole disdire la SIM, e non pagare il secondo rinnovo, lo può fare in maniera totalmente gratuita e digitale attraverso un semplice click.

Ma se pensate che Fastweb si sia fermato, vi sbagliate. Con il nuovo capitolo “Try” di #nientecomeprima, Fastweb introduce la parità di trattamento tra i nuovi e i già clienti anche per le offerte fisse. Ebbene signori, basta premiare i clienti infedeli! Ciò significa che i già clienti di un’offerta voce o internet a casa potranno aderire a qualsiasi nuova offerta senza alcun costo di “cambio piano”.

Fastweb pensa anche alle telefonate internazionali con questo nuovo capitolo di #nientecomeprima

Un’altra novità davvero gradita (soprattutto per chi come me lavora molto con l’estero) riguarda il traffico internazionale. Infatti Fastweb incrementa da 50 a oltre 60 il numero delle destinazioni internazionali incluse in tutte le proprie offerte mobile.  Questo pone l’azienda come l’unico operatore mobile

a proporre a tutti i clienti un intero portafoglio di offerte con minuti di traffico incluso, senza scatto alla risposta verso l’estero e senza il bisogno di sottoscrivere opzioni o offerte specifiche.

Inoltre Fastweb è l’unico operatore ad aver incluso la Svizzera nel roaming all’interno della UE.

Presentazione terzo capitolo di #nientecomeprima presso l’Aero Gravity

E non potevo lasciarvi senza rispondere a tutte le vostre domande, che sono arrivate durante le stories fatte martedì. Fastweb ha deciso di presentare questo terzo capitolo di #nientecomeprima proprio all’Aero Gravity di Milano. Il motivo? Credo sia abbastanza evidente, no? Ci hanno dimostrato che possiamo abbattere i costi nascosti (che tanto ci penalizzano), nello stesso modo in cui si gioca con la gravità. Basta semplicemente volerlo e avere un team davvero appassionato e che si mette nei panni delle persone per venire incontro alle loro esigenze!

Try, ecco il terzo capitolo di #nientecomeprima di Fastweb presentato a Aero Gravity di Milano