Wella Collection Show 2018, l'arte applicata alle nostre acconciature

Wella Collection Show 2018, l’arte applicata alle nostre acconciature

Quando l’arte entra nel mondo del beauty per creare meraviglie

Domenica scorsa sono entrata finalmente nel meraviglioso mondo di Wella! Non che non lo conoscessi, infatti di sicuro vi ricorderete quante volte vi ho parlato dei loro prodotti. Ma per la prima volta ho visto dal vivo ciò che può essere fatto nei saloni con tutte le proposte di colorazioni incredibili che ci sono. Ho presenziato (come avrete visto nelle stories di Instagram) il Wella Collection Show, che si è tenuto al Pala Alpitour di Torino. E questi due giorni sono stati davvero interessanti visto che ho potuto scoprire tagli e colori che mi hanno fatto sognare. Esperti e famosi hairstylist di tutto il mondo hanno dimostrato come l’arte entra anche nel mondo beauty dei capelli.  E a me è bastato vedere la professionalità di questi veri artisti del capello per decidermi di fare un bel cambio al mio look un po’ noioso. Mi sono innamorata letteralmente delle nuove colorazioni Nontouring Shift  di Wella, e presto vi stupirò con una nuova tonalità! Rosa, verde, blu o addirittura giallo? Dovrete aspettare!

E non preoccupatevi se pensate che potrei cambiare idea, perché questa colorazione non è definitiva (dopo venti lavaggi sparisce).

Wella Collection Show 2018: Un’esperienza da ricordare!

Sul palco (ma anche nel backstage) ho visto i nomi più importanti del panorama dell’hairstyle nazionale e internazionale. Hester Wernert-Rijn, Egidio Borri, Davide Diodovich, James Longagnani, Mario Firriolo, Claudio Mengoni, Pier Giuseppe Moroni, Giusy D’Onghia, Rudy Mostarda, Gianluca Villani, Toni Pellegrino per The Club, Maurizio Contato per Art Hair Studios, Dario Manzan e Carlo di Donato per Mitù, e Christophe Nicolas Biot per SoGlam! hanno “creato” arte vera con le chiome delle modelle. Ma non solo! Tutto questo è stato accompagnato anche dallo styling super creativo degli ambasciatori mondiali di GHD, Igor Rago & Zoe Irwin.  Infine ho potuto deliziarmi anche di un interessantissimo sposalizio: quello tra gli eccellenti prodotti Wella e gli smalti cult OPI. Se avete letto i miei articoli su Glamour Italia, sapete bene che la nuova tendenza vuole un abbinamento di nuance tra le unghie e i capelli, vero? Bene OPI per la prossima stagione ci propone le nuance perfette da abbinare alla palette delle colorazioni Wella.

Volete saperne di più? Accompagnatevi molto presto a fare il mio cambio look (vi avviserò sui social).