Blush Cocoa Shock, Blush, Kiko, palette a forma di barretta di cioccolato

Blush Cocoa Shock e i migliori pennelli by Kiko Milano

Blush Cocoa Shock scegli la tentazione “cioccolatosa” adatta al tuo incarnato.

Attenzione non è commestibile! Ecco io avrei iniziato così questo articolo, visto che quando è arrivato questo blush mi è venuta voglia di cioccolata. Di cosa sto parlando? della nuova e originale linea di phard firmata da Kiko Milano che profuma di cacao.

Una divertente collezione di 4 fard a due tonalità per un make up sublime. La confezione, il cui design è un evidente tributo alle tavolette di cioccolato, racchiude un autentico e indispensabile strumento di bellezza per un effetto bonne mine radioso.

Vi state innamorando? aspettate di saperne di più!

Blush Cocoa Shock non è un semplice phard

Appena aprite la bellissima palette a forma di barretta di cioccolato, il delizioso profumo alla vaniglia vi porterà alla scoperta di esotici mondi. Questa volta Kiko Milano ha voluto trasformare il gesto delicato di applicare un blush in una esperienza di piacere non solo per il tatto. Con i nuovi Blush Cocoa Shock, la bellezza diventa piacere allo stato puro.

La formula dal finish mat è ideale per ottenere un risultato omogeneo e modulabile, mentre la texture sottile e impalpabile scorre sulla pelle con leggerezza e si sfuma con estrema facilità.

Esattamente ciò che ho ho pensato quando l’ho applicato la prima volta: leggero e impalpabile. Inoltre è perfetto per ravvivare il colorito grazie alle splendide e delicate tonalità  che renderanno il vostro look fresco e naturale.

I pennelli che non possono mancare nella vostra postazione beauty

Ma prima di lasciarvi scoprire dal vivo il blush Cocoa Shock e di individuare il duo giusto per il vostro incarnato, voglio parlarvi di alcuni pennelli di Kiko Milano che non possono mancare nella vostra postazione beauty:

  • Il face 109 che rappresenta una vera innovazione per l’applicazione del fondotinta. Basta mettere il prodotto nella spugnetta che si trova al centro del pennello e applicare con movimenti rotatori. Il risultato è uniforme e decidete voi se volete un effetto leggero e più coprente (applicando più fondotinta).
  • Il eye 209 per applicare l’eyeliner liquido in modo preciso.
  • Il lips 300 per il rossetto. Lo amo! Perché? Perché ruotandolo le setole vengono protette all’interno e non rischio più di sporcare il mio beauty case.

Ultimi due prodotti che voglio presentarvi sono: il panno struccante morbido e lavabile e le false eyelashes 01 Natural. Queste ciglia finta mi piacciono tanto ed erano quelle che desideravo. Sono favolose non solo perché si applicano con facilità, ma perché donano quel ricercato effetto naturale che non carica lo sguardo.

Ciglia finta Kiko, Pennelli face 109pennello eye 209, pennello lips 300