Fotografie, bellissime emozioni catturate in attimi

Fotografie… in quanti modi si può descrivere una foto, uno scatto, un immagine? c’è chi definisce la fotografia una delle arti più belle e c’è chi invece la considera qualcosa in più. Per me? Uno scatto è una vera emozione. E anche se ormai il mondo digitale ed i suoi strumenti sono diventati fondamentali nella mia vita, la fotografia stampata ha un valore molto importante per me, lo stesso di cui vi parlavo qualche giorno fa in riferimento ai libri cartacei. Proprio per questo motivo, io ancora ho la consuetudine di far stampare le mie fotografie più care e a volte cerco un tipo di stampa originale che oltre a catturare le immagini su carta, possa diventare uno strumento  speciale. Negli ultimi mesi ho scoperto il fotolibro, che pur ricordando un album di fotografie, è tutt’altro che questo. Se le fotografie ti trasmettono emozioni e sentimenti, il fotolibro ti racconta una storia… la storia che crei tu.

La tua storia raccontata da fotografie stampate su un Fotolibro grazie Snapfish

Snapfish è uno dei maggiori fornitori di servizi online dedicato alla fotografia che vanta oltre cento milioni di iscritti e un miliardo di foto archiviate online e per questo motivo ho deciso di testarlo, creando una delle mie tante storie personali. Forse la più bella degli ultimi anni… quella del mio amato fashion blog. Perché questa scelta? Semplicemente perché le persone di una certa età sono molto più sagge di noi ed io l’ho capito quando mia nonna, guardando il mio blog, mi ha detto che le piaceva vedere sua nipote sul computer, ma non era mai come avere in mano una fotografia che la ritraeva. E quando le ho chiesto il perché, la sua risposta è stata illuminante… una foto stampata la puoi tenere vicino a te sempre e non hai bisogno di “accenderla” o di “spegnerla”. Non trovare che sia verissimo?  Per questo motivo ho trovato che Snapfish fosse geniale e ho voluto metterlo alla prova creando un fotolibro che raccontasse a mia nonna la storia di questo blog.

Come si crea un fotolibro con snapfish

Potete creare il vostro fotolibro online (come ho fatto io) o scaricando il software direttamente sul vostro PC e lavorando offline. Prima di tutto dovete registrarvi e caricare le vostre fotografie su software (per chi volesse utilizzare le foto che ha pubblicato su Facebook, può benissimo usare quest’opzione).  Dopodiché si scegli il formato che più vi piace, ad esempio io ho scelto un classico 20×30 cm edizione premium, e il modello che più vi attrae (nel mio caso la opzione “elegante mi sembrava il più adatto”). E poi si passa alla parte più divertente e creativa: la personalizzazione. Non avete idea di quanto mi è piaciuto selezionare e collocare le foto nelle varie pagine, aggiungere testi (scegliendo il carattere e il colore)  e scegliendo quelle che sarebbero diventate foto sfondo. Un modo fantastico per mettere alla prova la nostra creatività. Ed ecco fatto, in pochi minuti il fotolibro con fotografie che hanno una elevata qualità di stampa garantita da macchine HP Indigo  è stato creato. E anche la mia storia tutta dedicata a mia nonna (una delle mie icone di stile) è stata “scritta”. E sapete uno dei tanti vantaggi di creare un fotolibro con Snapfish? il costo del servizio è assolutamente vantaggioso.

Le fotografie del mio fotolibro creato con snapfish

Il mio fotolibro creato con Snapfish è arrivato  direttamente a casa in meno di una settimana e quando l’ho avuto in mano ho capito che sarebbe un regalo pieno di emozioni per mia nonna che mi ha sempre supportato in questa bella avventura e dalla quale ho ereditato la passione per la moda. Io sto già pensando al prossimo Fotolibro e voi siete pronti a mettere alla prova la vostra creatività con Snapfish? A domani. Baci. Maggie

fotografie-1

snapfish 2 snapfish 3 snapfish 5Fotografie-copertina