Italian Wedding Style in mostra nel Palazzo Giureconsulti

Italian Wedding Style, l’arte italiana del ricevere è stata presentata per il terzo anno consecutivo nella vetrina più prestigiosa di Milano: il Palazzo Giureconsulti.

Si è trattato di due giorni (22-23 ottobre) all’insegna dell’eleganza e della raffinatezza, dove il protagonista era mondo delicato del wedding. Ed io che non posso perdermi un appuntamento così autorevole, sono stata presente sabato per presenziare due spettacolari sfilate: quella di Azzurra di Lorenzo e quella di Peter Langner. Abiti da sogno hanno danzato lungo la mia meravigliosa Sala Colonne, incantando tutti i presenti. Difficile dire quale mi abbia innamorato di più, visto che sono dei veri capolavori sartoriali creati per rendere indimenticabile il giorno più importante della nostra vita. A presentare questa prima giornata dedicata al salone del matrimonio made in Italy, la bellissima Cristiana Banchetti. Nota attrice e presentatrice, nonché persona eccezionale pronta ad accoglierti con un stupendo sorriso.

Cristiana Banchetti

Italian Wedding Style, tanti protagonisti in mostra nel Palazzo Giureconsulti

Ma Italian Wedding Style non è solo sfilate di abiti da sogno. All’interno di Palazzo Giureconsulti hanno allestito un vero “Home Made Village“, dove i protagonisti erano nomi molto conosciuti non solo del settore matrimoni. Tra questi in particolare ho incontrato un noto brand, che avete già sentito parlare anche su IndianSavage: Hoopla Beach Wear. Quest’estate il mio costume da bagno intero preferito, è stato proprio Mapo con la stampa “piumata”. La qualità di questi costumi non ha eguali e il taglio elegante e raffinato li fa essere i costumi perfetti per quelle spose che ricercano uno stile accurato.

image2-1

Make a wish a Italian Wedding Style

Non potevo non citare un progetto davvero speciale. Durante la prima giornata di Italian Wedding Style, è stato presentato anche “Make a wish“.

Un’organizzazione no profit, riconosciuta giuridicamente dallo Stato Italiano, che realizza i desideri dei bambini e ragazzi, tra i 3 anni e i 17 anni, colpiti  da malattie che mettono a rischio la loro sopravvivenza.

A volte non ci rendiamo conto come la scelta anche solo delle bomboniere, possono regalare un momento di felicità. A cosa mi riferisco? vi invito a scoprirlo sul sito di Make a wish.

Un grazie particolare a Luisa Pisano per questo speciale invito, che mi ha fatto riscoprire la bellezza del Italian Wedding Style.

image4 image5 image6image7 image8 image9 image10 image11

image2 image3 image4

Cristiana Banchetti Italian Wedding Style