Orcam MyMe

Orcam MyMe: arriva la videocamera che vi aiuterà contro i vuoti di memoria!

Arriva finalmente il dispositivo elettronico che porta la soluzione
ai vuoti di memoria, che sorgono quando incontrate qualcuno che conoscete.

Vi è mai capitato di incontrare una persona che vi saluta e vi fa capire che vi conoscete benissimo e invece voi non ricordate nulla di lei? Bene se anche voi fate parte di questo club di smemorati, vi dico che c’è una bella novità che ci aiuterà in questo problemino. La Orcam MyMe è una videocamera tascabile, il cui obiettivo è quello di eseguire in automatico la scansione e la sincronizzazione degli amici digitali. In questo modo avrete tutte le informazioni della persona che incontrate, come nome e cognome, mail e social, app. Si tratta di una proposta della Orcam e venduto da kickstarter e costa circa 150 euro. Il suo funzionamento è ovviamente via bluetooth in quanto si collega in questo modo al advice che sceglierete (che uno smarthphone o un tablet).

Orcam MyMe: la videocamera creata per colmare i vuoti di memoria quando vediamo qualcuno che conosciamo, ma non ricordiamo.

Come vi anticipavo, MyMe è stata prodotta da Orcam, che qualcuno conoscerà, in quanto ha realizzato negli anni scorsi la produzione di OrCam MyEye. I famosi occhiali con camera integrata su una delle due stanghette in grado di leggere la realtà circostante ai non vedenti. Le caratteristiche principali di MYME fanno riferimento, oltre al suo obiettivo principale, alla comodità delle sue dimensioni. Infatti le misure sono 64,2 x 22,3 x 16,2 millimetri e ha un peso di 17,2 grammi. Inoltre si aggancia dove si vuole, anche se è stato pensato per inserirlo nel taschino della camicia o della giacca. Il suo sensore è di 13 megapxel.

Alla fine di tutto ciò, faccio una piccola riflessione con voi. La Orcam MyMe è geniale, non lo metto in dubbio, ma rispetta la legge della privacy? A voi l’ardua sentenza!