Rockbox Slice, per tutti quelli che amano indossare la "musica"

Rockbox Slice, per tutti quelli che amano indossare la “musica”

Come sarebbe vivere senza musica?

Per chi la ama sul serio, questa domanda non se la pone proprio, vero? E lo capisco benissimo, perché anch’io sono così! La musica non si può spiegare e non si può capire, ma si può solo vivere! In alcuni casi si può anche dire che può essere  “indossata”, perché la sentiamo talmente nostra che ci “calza a pennello”. Tutto questo gioco di parole per dirvi che finalmente è tornato l’altoparlante tascabile! Il nuovo Rockbox Slice di Fresh ‘n Rebel possiede tutta la sofisticata tecnica compressa in uno speaker fashion, glamour e piccolo. Ma d’altronde eravamo abituati ad essere affascinati da questi altoparlanti, vi ricordate il Rockbox Fold? L’ho amato alla follia e lo Slice non solo ha preso il suo posto, ma è anche diventato uno dei miei accessori preferiti! Sì, avete capito bene perché è uno dei miei “capi più cool” degli outfit allegri e divertenti!

Be Badass con il nuovo Rockbox Slice di Fresh ‘n Rebel

Il Rockbox Slice rispetto alla vecchia versione Fold è sempre ricoperto da un tessuto alla moda (questo che vedete è Ruby), ma ha cambiato forma ed è stato arricchito da dettagli delicati e di tendenza. La sua missione? A quanto pare è quella di “vestire” e scuotere la nostra musica preferita. Come si usa? Sempre allo stesso modo, avvicinate il vostro cellulare a Slice, controllando che la funzione bluetooth sia accesa e in automatico il dispositivo lo riconoscerà. Dopodiché sarà pronto a farvi ascoltare la vostra musica preferita nei minimi dettagli. Direttamente da Slice potrete passare alla canzone successiva (o risentire quella che amate), alzare o abbassare il volume e infine ricevere anche le vostre telefonate. Niente male, vero? Ma ancora non vi ho detto la parte più divertente, Slice vuole essere nostro complice è scivolare nella tasca di dietro del vostro jeans per farci mostrare il nostro lato B. Come? Cercate sui social il hashtag #BEBADASS e se avete il coraggio, mostratelo anche voi!