Margaret Dallospedale

Scrub al caffè: preparate il vostro esfoliante corpo direttamente a casa

Manca davvero poco all’inizio della seconda fase di questa quarantena e comunque non sarà neppure quella una passeggiata. Il motivo è semplice, non si tornerà alla vita che conoscevamo. Ci saranno tanti cambiamenti come ad esempio il fatto che nei negozi si potrà entrare in pochi alla volta e mantenendo le distanze di sicurezza. Se all’inizio soffrivo per questa vicenda di distanza e di zero contatto, adesso inizio a pensare che di baci e abbracci ne davo fin troppi e mi piace l’idea di riservarli solo a pochissimi. Ma torniamo al punto di prima, ovvero al fatto che fuori dai negozi ci sarà la fila per poter entrare e comprare ciò che desideriamo. Questo porterà ad aumentare lo shopping online e a ridurre gli acquisti di prodotti di bellezza che forse non si considerano necessari. Se pensiamo ai cosmetici in particolare, ci sono trattamenti che possiamo realizzare comodamente a casa. E che quindi ci faranno risparmiare soldi e file fuori dalle profumerie. Oggi infatti ho pensato di proporvi la ricetta uno scrub al caffè che aiuta a migliorare l’aspetto della pelle.

Scrub al caffè: preparate il vostro esfoliante corpo direttamente a casa

Come ogni trattamento (acquistato in profumeria o preparato a casa) è fondamentale che venga usato con costanza. Solo in questo modo si vedranno i risultati. Questo esfoliante al caffè è molto economico. Infatti gli ingredienti li avete tutti a casa e precisamente in cucina. Inoltre anche la preparazione è semplice e potete farne abbastanza per due o tre applicazioni. Infatti il segreto è quello di applicarlo almeno due volte alla settimana.

  • Ingredienti e quantità: Due fondi da caffè, 1 cucchiaio di caffè macinato, due cucchiai di sale grosso e olio di oliva extra vergine (va bene anche olio di mandorle dolce o di cocco). 
  • Preparazione: mischiate in un recipiente di vetro tutti questi ingredienti insieme, regolando la quantità di olio fino a quando tutto il caffè si sarà “bagnato”.
  • Applicazione: Applicatelo massaggiando con movimenti circolari le zone interessate.
  • Considerazioni: Non usate questo scrub se avete la pelle delicata (e comunque provate a miscela su una piccola zona per controllare che non ci siano allergie).

Vi aspettiamo anche sul mio account di Instagram @MargaretDallospedale