The Cleansing Brush Micro Foam 3 in 1 by Panasonic (Japanese Style)

Cosa fare in quarantena? Prendiamoci cura di noi stesse.

Cosa fare in quarantena? Metterci al primo posto e pensare a noi stessi, perché adesso il tempo lo abbiamo.

Una delle domande che mi sento fare maggiormente è “cosa farai dopo questa clausura forzata” e la mia risposta è sempre la stessa. Correrò ad abbracciare i miei genitori, mia sorella e i miei fratelli. E poi me ne andrò a fare una “scorpacciata” di pesce in Liguria. Ma oggi vi vorrei parlare di cosa fare in questo periodo così strano. Io lo definisco un “limbo”, perché anche se siamo coscienti di tutto quello che sta succedendo, ci sembra surreale. Per suggerirvi cosa fare in questi giorni, ho riflettuto del perché ho aperto il 26 marzo 2010 il mio blog IndianSavage.com. Volevo raccontare a tutte le persone, che potersi prendere cura di se stessi era possibile. Bastavano anche pochi minuti al giorno per sentirsi bene. E adesso che di tempo ne abbiamo tempo, perché non dedicare ancora più tempo alle nostre esigenze?

Cosa fare in quarantena? Prendiamoci cura di noi stesse.

Quante volte avete detto “non ho tempo di leggere un libro”? O quante volte vi siete lamentati di non avere tempo per allenarvi? Oppure quante volte avete detto a voi stesse che non valeva la pena comprare tante creme, perché poi non avevate tempo per applicarle? Bene adesso il tempo lo avete e non vale dire “ma ho i bimbi a casa tutto il giorno”. Fateli partecipi delle vostre beauty routine! Vi accorgerete quanto apprezzeranno. Approfittate dei momenti in cui giocano tranquilli per leggere. E infine invogliateli ad allenarvi insieme a voi. Uno dei ricordi più belli che ho di quando ero bambina, è quello in cui mia madre ed la piccola Margaret Dallospedale facevano ginnastica guardando i video di Jane Fonda.

Come vedete le possibilità sono tante, ma dovete decidervi a mettervi al primo posto. Vedrete che anche chi sta attorno, apprezzerà tantissimo.