Venezuela burocratica

Venezuela Burocratica, ovviamente con il sorriso

Venezuela burocratica, pronti a scoprire quello che non vi é scritto in nessuna guida turistica? io ve lo svelo. Buongiorno Mondo, allora tutti conoscono questo paese, perché ha la fama di avere le donne più belle del mondo (vedi tutte le Miss universo venezuelane) e per il costo della benzina (giusto per farvi sorridere… fare il pieno ad un fuoristrada qui costa meno di un centesimo di euro). L’ultima frase la confermo, mentre la prima avrei da ridere. Perché? non perché non siano belle, ma perché a mio parere bellezza non é uguale a chirurgia plastica. Ma attenzione… é solo un mio punto di vista ed io rispetto ogni idea e pensiero. Oggi vi racconto la mia esperienza per comprare un numero telefonico di qua con la compagnia Movistar (si immagino che già mi odiate, ma il titolo Venezuela Burocratica, ovviamente con il sorriso chiaro: Venezuela burocratica).

Venezuela Burocratica, ovviamente con il sorriso

Quanto tempo vi serve per comprare un nuovo numero di cellulare in Italia? lo so… non rispondete vi prego. Qua la bellezza di quattro ore. Perché? Perché dovete fare ben tre file diverse. Si lo so, siete allucinati, ma non tanto quanto me che l’ho vissuto in carne propria. Una prima fila di due ore per spiegare che mi serviva un nuovo numero telefonico, una seconda fila di un’ora circa per pagare il nuovo numero telefonico ed infine un’ora per avere il nuovo chip. Incredibile? certo. Ma il meglio viene quando ti domandi “come cavolo” fa questa tizia con le unghie di gel lunghe cinque centimetri a scrivere sul computer. Deve essere una maga (o strega) perché “udite udite” ci riesci con i suoi tempi certo. Il bello di queste lunghe attese sono le conoscenze che fai, ma soprattutto che chiunque ti regala un sorriso e questo per ora mi ripaga le quattro ore d’attesa. A domani, baci. Maggie