SOS Sumatra: Salviamo gli orango grazie anche a Lush

Lush questa volta ci sorprende non solo con i suoi meravigliosi prodotti naturali di cosmesi, ma per una bellissima iniziativa che mette in primo piano la necessità di salvare gli orango di Sumatra!

SOS Sumatra nasce con lo scopo di aiutare la salvaguardia degli orango di Sumatra in via d’estinzione. Purtroppo ne sono rimasti solo 14.600 esemplari, sparsi per tutta l’isola. Lush che è sempre molto attenta a queste problematiche, ha deciso di proporre un sapone in edizione limitata per il black friday. Io ve lo avevo fatto vedere venerdì scorso nelle stories, Ve lo ricordate? Vi avevo anche accennato la sua bellissima storia. Ma vi avevo promesso che ve ne avrei parlato anche qui, spiegandovi come funziona questa iniziativa. E vi dico subito che ancora possiamo “mettere il nostro granellino di sabbia” per aiutare questa specie così imponente. Come? Rendendo l’habitat degli oranghi di Sumatra adatto alla loro sopravvivenza.

Volete far parte di questa grande iniziativa? Lush vi da la possibilità, ovviamente proponendovi una loro edizione limitata. Il sapone Orangutan con forma proprio di questo grande esemplare.

Lush in occasione dello scorso black friday ha presentato un sapone in edizione limitata dedicato all’iniziativa SOS Sumatra

Lush, il marchio di cosmetici freschi fatti a mano presenta #SOSsumatra. Si tratta di una bellissima campagna etica, fatta in collaborazione con Sumatran Orangutan Society (SOS), che vuole proteggere gli orangotango e la foresta pluviale nella quale vivono.

L’associazione attiva nel campo della tutela e della salvaguardia degli habitat e delle specie animali a Sumatra.

In occasione del black friday sono stati fatti 14.600 saponi in edizione limitata (pari al numero di oranghi che vivono nel loro ambiente naturale sull’isola di Sumatra). Il ricavato della loro vendita sarà devoluto (escluso l’IVA) all’associazione SOS e ai suoi partner nell’isola di Sumatra, ovvero la Orangutan Information Centre (OIC). Questo per poter acquistare 50 ettari di terreno nel Bukit Mas a Sumatra. E in seguito rigenerarli allo stato di foresta di origine.

 

SOS Sumatra: Salviamo gli orango grazie anche a Lush